Attivistə: ti presentiamo Simona

di ArcigayMilanoAdmin

Ciao Simona! Presentati in una riga.

Sono una volontaria del CIG da cinque anni. Mi occupo di comunicazione e pubblicità. Rappresento la Sezione del telefono amico nel direttivo dell’associazione e faccio parte della Commissione Pride.

Come sei arrivata al CIG?

Ci sono arrivata quando ho sentito che era giunto il mio momento per confrontarmi con la comunità LGBTQ+. Quando ho deciso di fare la mia parte. Mi è stato chiaro fin da subito che la missione che sentivo più vicina era quella di mettermi a disposizione come volontaria. I primi passi li ho mossi con il Milano Pride, poi ho deciso di seguire i percorsi di formazione dell’associazione – grazie a cui ho trovato veri e propri nuovi amici – e di esplorare gli ambiti dell’ascolto e dell’accoglienza.

Il tuo ricordo più bello in associazione (fin qui).

Sono tanti! Forse il più emozionante riguarda la prima volta in cui ho raccontato del mio coming out alla classe di aspiranti volontari del telefono amico e accoglienza. Eravamo una quarantina di persone, stavamo iniziando a conoscerci. Quando mi sono aperta con loro sono stata attraversata da un senso di coraggio, paura, gioia, orgoglio e unità. Quell’adrelina fortissima mi ha fatto capire che ero nel posto giusto e che da quel momento non mi sarei fermata, che avevo liberato energie nuove.

C’è qualcuno che ti ha ispirato e che ci vuoi far conoscere? In un libro, un film, una biografia, un’opera…

Vi segnalo un podcast. Si chiama ‘Prima’ e racconta la storia della prima attivista donna ad aver fatto coming out in Italia, negli anni Settanta. Una scelta difficile, che le cambierà la vita. Una pioniera.

Tre parole sul tuo primo Pride.

Sorpresa. Colori. Emozioni.

Qual è un tuo sogno per la comunità LGBTQ+?

Vorrei vedere, nei prossimi anni, la nascita di una nuova sede polifunzionale arcobaleno, di facile accesso alle cittadine e ai cittadini di Milano e dei dintorni, che possa diventare un polo di riferimento dove trovare cultura, accoglienza, aggregazione e amore.

Condividi tramite: Facebook Twitter Email
Link Copiato!

News Correlate

Attivistə: ti presentiamo Andrés

"Vorrei abbattere barriere o pregiudizi legati alla sessualità e dissolvere quel senso di vergogna che talvolta accompagna certi temi". Conosci…

Attivistə: ti presentiamo Alice

"Forse chi mi ispira di più sono i miei 'compagni di avventure' al CIG: darsi così tanto da fare, con…

Attivistə: ti presentiamo Fabio

"Arcigay era l'associazione che nell'immaginario collettivo rappresentava la sede dove le mie domande avrebbero potuto trovare risposta"…

→  Tutte le news e progetti