Elezioni 2018: Un voto arcobaleno per voltare pagina.

Full Review

Milano, 02 Marzo 2018. Gli ARCIGAY lombardi (Milano, Brescia, Bergamo, Mantova e Cremona) unitamente alle associazioni del coordinamento arcobaleno di Milano e provincia e alla associazione Festival MIX  tre settimane fa hanno pubblicamente chiesto ai candidati lombardi alle elezioni regionali di domenica 4 marzo di sottoscrivere 8 punti  programmatici essenziali per fare anche della Lombardia una regione attenta ai diritti e alle istanze della comunità LGBT*.

in particolare sono state fatte domande sui seguenti temi:

UNA LEGGE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI PER ORIENTAMENTO SESSUALE, IDENTITÀ DI GENERE O CONDIZIONE INTERSESSUALE

LA LOMBARDIA E I SUOI PRIDE

LA SCUOLA E LO “SPAURACCHIO” DEL GENDER

SALUTE E PREVENZIONE DELLE MALATTIE A TRASMISSIONE SESSUALE: L’EMERGENZA LOMBARDA.

I DIRITTI E LA TUTELA DELLE PERSONE TRANSESSUALI E TRANSGENDER IN LOMBARDIA

CULTURA LGBT* IN LOMBARDIA

SERVIZI DI ASSISTENZA ALLA COPPIA, ALLA FAMIGLIA E ALLA GENITORIALITA’: I CONSULTORI

PROVVEDIMENTI, LEGGI O DIRITTI LGBT*

Il riscontro è stato sorprendente: quasi cinquanta fra candidati al consiglio regionale e alla presidenza hanno risposto al questionario, delineando uno schieramente trasversale di soggetti pronti- almeno sulla carta- a far uscire la Lombardia dal cono d’ombra dei diritti in cui anni di giunte di centro destra l’hanno gettata. Infatti lo schieramente trasversale, non riguarda nessun candidato del centrodestra, da cui non ci è arrivata alcuna risposta. Questo silenzio,  unito alle poche e deludenti cose dette da Fontanta  in campagna elettorale sull’argomento, sintetizzabili in un bel “Sì al family day,” ci inducono a invitare tutti coloro che hanno a cuore il tema dell’uguaglianza e della lotta alle discriminazioni di mobilitarsi, informarsi e andare a votare. C’è l’opportunità di valutare le risposte dei numerosi candidati sul sito di arcigay,  http://www.arcigaymilano.org/Web/2018/02/18/lombardia-al-voto-le-risposte-dei-candidati/, e di ascoltare le interviste in streaming fatte ai candidati presidente  con l’hashtag di #lombardiarcobaleno.

Vogliamo prima di tutto ringraziare i tre candidati alla presidenza della regione lombardia che ci hanno messo la faccia concedendoci le interviste che potrete trovare sulla pagina facebook di Arcigay Milano: Giorgio Gori, Onorio Rosati e Dario Violi.

Vogliamo infine ringraziare tutti i candidati al consiglio regionale che ci hanno inviato il questionario compilato:

+EUROPA CON EMMA BONINO: Claudio Uberti, Yuri Guaiana, Barbara Peres, Luca Nevola, Livio Tarchi

CIVICA POPOLARE PER GORI: Michele Sacerdoti
GORI PRESIDENTE: Odetta Melazzini
LIBERI E UGUALI: Onorio Rosati, Giacomo Negri, Elena Hileg Iannuzzi, Angelo Barbato, Francesco Matera, Benedetta Rinaldi, Dario Perini, Monica Zaccarini
LOMBARDIA PROGRESSISTA – SINISTRA X GORI: Barbara Vaccarella, Chiara Cremonesi, Susanna Marchesetti, Vittoria Longoni, Ivano Cipollaro, Luis Alberto Orellana, Simona Regondi, Daniel Franco Munari, Carlo Castiglioni, Davide Radwan, Rossella Traversa, Ornella Carrera, Francesco Zucca, Sergio Maestroni, Matteo Dosso, Francesco Stucchi, Federica Pellegrini, Luigi Lacquaniti, Paolo Ongari, Carla Rossi, Stefano Sacco, Pietro Radaelli, Monica Capodanno

MOVIMENTO 5 STELLE: Dario Violi
PARTITO DEMOCRATICO: Maria Silvia Fiengo, Alfredo Zini, Carmela Rozza, Paola Cortese, Marco Rodella.

Buon voto a tutti

Ufficio stampa
C.I.G. Arcigay Milano

Chat Amica OffLine o occupata con un utente

Al momento la ChatAmica non è operativa, puoi usufruire del servizio lunedì, mercoledì e venerdì dalle 20 alle 23.

Benvenuto nel servizio di ChatAmica, siamo qui per te! (AVVISO: sconsigliamo l'utilizzo di explorer come browser a causa di problemi di compatibilità con la chat)

Clicca INVIO per chattare