Omosessualità in Russia: il caso ceceno

Full Review

 

C.I.G. – Gruppo Donna è lieta di invitarvi all’evento “Omosessualità in Russia: il caso ceceno” che si terrà l’11 giugno presso la sede di Arcigay Milano.
All’evento parteciperanno esponenti ufficiali di Russian LGBT Network, Yuri Guaiana (Certi Diritti), attivista italiano fermato a Mosca per aver tentato di presentare una petizione per l’avvio di una procedura di accertamento dei fatti ceceni e Gabriele Piazzoni, Segretario Nazionale Arcigay.
Con i nostri ospiti cercheremo di far luce sui fatti che hanno recentemente sconvolto la comunità internazionale e che ancora oggi hanno luogo in Cecenia, insieme ai protagonisti di questa vicenda e agli attivisti.
Il nostro supporto in quanto comunità LGBT+ va a chiunque si schieri per la libertà dell’essere umano, perché non ci siano distinzioni di confini e culture. Perché i perseguitati ceceni e russi non vengano lasciati soli. Perché “nessuno deve sacrificare la propria libertà e la propria vita solo a causa di quello che si è e di chi si ama, né in Cecenia né da nessun’altra parte”.

Vi aspettiamo come al solito dalle 18.30 con gli appetizers e per far quattro chiacchiere con noi e dalle 20 con l’inizio dell’evento.

Gratis e aperto a tutti!

Seguici anche su FB!

 

 

Chat Amica OffLine o occupata con un utente

Al momento la ChatAmica non è operativa, puoi usufruire del servizio lunedì, mercoledì e venerdì dalle 20 alle 23.

Benvenuto nel servizio di ChatAmica, siamo qui per te! (AVVISO: sconsigliamo l'utilizzo di explorer come browser a causa di problemi di compatibilità con la chat)

Clicca INVIO per chattare