FA’AFAFINE – Mi chiamo Alex e sono un dinosauro

Full Review

logotfppositivo

unnamed

FA’AFAFINE

Mi chiamo Alex e sono un dinosauro

testo e regia Giuliano Scarpinato
con Michele Degirolamo
in video Giuliano Scarpinato e Gioia Salvatori
                                                                    visual Media Daniele Salaris e Videostille.

Esiste una parola nella lingua di Samoa, che definisce coloro che sin da bambini non amano identificarsi in un sesso o nell’altro. Fa’afafine vengono chiamati: un vero e proprio terzo sesso cui la società non impone una scelta, e che gode di considerazione e rispetto. Alex non vive a Samoa, ma vorrebbe anche lui essere un “fa’afafine”. Vincitore del Premio Scenario Infanzia, questo spettacolo è la storia di un adolescente alla scoperta di sé e della propria identità. Giuliano Scarpinato affronta in modo significativo il tema particolarmente difficile dell’identità di genere rappresentando con dolcezza il dramma vissuto oggi da molti giovani. Per genitori e bambini dagli otto anni di età.

in scena dal 16 al 19 dicembre

PROMOZIONE PER I SOCI DEL CIG 
8€ + prev. anziché 15€ + prev. 

INFO E PRENOTAZIONI
formazione@teatrofrancoparenti.it – t. 02 59995232

Teatro Franco Parenti – via Pier Lombardo 14, Milano –  www.teatrofrancoparenti.it

Chat Amica OffLine o occupata con un utente

Al momento la ChatAmica non è operativa, puoi usufruire del servizio lunedì, mercoledì e venerdì dalle 20 alle 23.

Benvenuto nel servizio di ChatAmica, siamo qui per te! (AVVISO: sconsigliamo l'utilizzo di explorer come browser a causa di problemi di compatibilità con la chat)

Clicca INVIO per chattare