Il CIG-Arcigay di Milano si raccoglie nel ricordo per la scomparsa di una cara amica, Deborah Lambillotte

Full Review

376868_595510250473738_795917105_n (1)Arcigay LGBTI376868_595510250473738_795917105_n (1)

Il CIG-Arcigay di Milano si raccoglie nel ricordo per la scomparsa di una cara amica, Deborah Lambillotte che della nostra Associazione è stata Presidente per ben due mandati, prima presidente transessuale.
Il suo spirito guerriero, il suo amore per la giustizia, il coraggio le venivano da una lunga vita fatta di straordinari successi nella professione di architetto e di grandi sofferenze.
La carriera nell’esercito belga, suo paese di origine, aveva temprato il suo carattere. Raccontava spesso con un misto di rabbia e di ironia tipico del suo carattere, di quando le toccasse rimettere gli abiti maschili per varcare la dogana dato che sui documenti italiani compariva ancora coi dati di nascita, una ingiustizia contro cui lotto sempre.
Era abituata a pensare in grande ed è stata il motore di tante iniziative che ancora sopravvivono dopo tanti anni.
Abbiamo seguito con orgoglio la sua carriera come co-presidente di ILGA, che ha rappresentato fino al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC), raccogliendo grandi successi.

Resterà vivo il suo ricordo di vera combattente per i diritti civili.

13738076_10154406526312342_5908964444379872504_o

ChatAmica

Hai bisogno? Siamo qui per questo. Inviaci un messaggio e ti risponderemo subito.

Benvenuto nel servizio di ChatAmica, siamo qui per te! (AVVISO: sconsigliamo l'utilizzo di explorer come browser a causa di problemi di compatibilità con la chat)

Clicca INVIO per chattare